Ambienti

L’Archivio Segreto Vaticano occupa una vasta area del Palazzo Apostolico, sviluppandosi lungo l’ala nord-ovest del Cortile del Belvedere, che accoglie alcuni depositi e i Laboratori di Restauro, e lungo il Braccio di Pio IV, che si affaccia ad ovest sui Giardini Vaticani e ad est sul Cortile della Biblioteca.

Ai locali storici - il cosiddetto Piano Nobile, le Sale Chigiane e le suggestive stanze della Torre dei Venti - si aggiunsero nel corso dei secoli nuovi ambienti, fra i quali il Bunker, costruito sotto il Cortile della Pigna dei Musei Vaticani e destinato ad ospitare gran parte del patrimonio documentario dell’Archivio, e le Sale di Studio, che accolgono numerosi ricercatori provenienti da ogni parte del mondo.